Come soggiornare in un agriturismo di charme in Toscana

Sei alla ricerca di un resort di charme in Toscana dove passare il tuo prossimo soggiorno in modo diverso dal solito? Tra storia e natura, cibo e tradizioni questa regione saprà farti davvero innamorare: ma come scegliere un posto in cui soggiornare tra le tante possibilità offerte da questa regione?

Eccoti qualche consiglio su come scegliere il miglior resort in Toscana per la tua vacanza.

4 consigli per scegliere un agriturismo di charme in Toscana

Se ti piace la natura incontaminata e selvaggia, i tradizionali borghi storici sperduti tra le colline e soprattutto i colori di un mare cristallino, la Toscana è il territorio più adatto a te. Le diverse località – il Chianti, il Mugello, la Garfagnana, il Casentino, la Maremma – offrono una vasta scelta di attività e luoghi di interesse da visitare in coppia, con la famiglia o con gli amici. Ma quali caratteristiche dovrebbe avere un resort in Toscana per esser preso in considerazione tra i tanti che si trovano sul web? Vediamo insieme cosa può aiutarti nella scelta:

  • Bellezza e pulizia: un agriturismo di lusso è quello che stai cercando quindi attraverso le immagini fornite da Google evita di selezionare strutture rustiche e popolari concentrandoti così su ambienti di classe;
  • Comodità e pace: se controlli la posizione sulla mappa puoi assicurarti che il resort sia vicino ai luoghi di tuo interesse e che soprattutto non si trovi nel caos urbano dal quale ti vuoi allontanare
  • Comfort e familiarità: se verifichi sul sito tutti i servizi messi a disposizione puoi essere sicuro di scegliere un posto in sintonia con la tua personalità e con tutte le esigenze a cui non dovrai così rinunciare. Infatti, cosa rende più piacevole di una vacanza che ti faccia sentire a casa?

Perché scegliere un agriturismo di lusso

Se opti di soggiornare in un agriturismo di charme in Toscana, nel cuore della Maremma si trova un luogo incantevole – immerso nel verde – un’ex fattoria da sempre della famiglia Guicciardini Corsi Salviati: la Residenza Le Versegge. Eccoti qualche motivo per soggiornare qui:

  1. È vicino al mare: sia d’estate che d’inverno le spiagge della Maremma accolgono un mare sempre pronto a regalarti emozioni straordinarie. Puoi fare lunghe passeggiate su uno dei mari più belli della Toscana, calmare la mente dallo stress accumulato e respirare a pieni polmoni!
  2. È a due passi dalle città d’arte: infatti i luoghi d’interessi principali come Grosseto, Siena e Pisa sono facilmente raggiungibili in poco tempo. Puoi così trasformare il tuo soggiorno in una vacanza ricca di storia, arte e cultura.
  3. È immerso nella natura: gli alberi, un bel giardino, la piscina, grandi spazi dove puoi finalmente rilassarti. La tranquillità e la pace di un residence sono davvero importanti se vuoi staccare la spina e concederti un po’ di meritato riposo.
  4. La cucina tradizionale: vai in Toscana e cerchi i veri piatti tipici della tradizione – che magari abbiano anche una spolverata di innovazione? Continua a leggere e scopri perché Le Versegge potrebbe essere proprio il posto giusto per gustare piatti sensazionali…

A tavola con la cucina toscana

Rinomata in tutto il mondo la cucina toscana è tra le più apprezzate del territorio italiano: ma come prendere in considerazione un resort se non offre anche una buona tavola? Presso la Residenza Le Versegge, oltre ad usufruire di un servizio hotel o di self catering a tua disposizione per tutti i comfort che desideri, trovi anche il Ristorante Re Sugo – a conduzione familiare –  voluto da Tommaso Guicciardini, titolare dello stesso agriturismo. Questa “finestra sulla Maremma del Gusto” va alla ricerca di piatti fantasiosi e creativi che rispettino la tradizione della pasta fatta in casa o dell’uso di prodotti stagionali di produzione locale e che allo stesso tempo ne rinnovino il sapore. Se sei curioso di leggere le recensioni, visita il sito e scopri tutte le nostre offerte su camere e appartamenti. Goditi appieno un soggiorno in totale relax, bellezza e bontà nel cuore della Maremma!